Storia

La Regione Lombardia con D.G.R. n°IX/2994 del 8 febbraio 2012, ai sensi degli artt. 78-79 bis della legge regionale 31/2008 ha approvato la suddivisione del territorio regionale in 12 nuovi comprensori delimitati in modo da costituire unità omogenee sotto il profilo idrografico e idraulico e da risultare funzionali alle esigenze dell’attività di bonifica ed irrigazione e di gestione territoriale del suolo.

Nella parte orientale della provincia di Brescia è stato costituito quindi il Comprensorio n°7 “Mella e Chiese” comprendente il Consorzio Medio Chiese e il Consorzio Fra Mella e Chiese con una superficie complessiva di ettari 94.042,6214.

Per il perfezionamento del processo di riordino nel Comprensorio n°7, Regione Lombardia ha costituito con D.G.R. IX/3110 del 14/03/2012 un apposito Organismo Collegiale per la gestione temporanea del Consorzio di bonifica “Chiese” fino all’insediamento dei nuovi organi, composto dal Presidente dell’ex Consorzio Medio Chiese Luigi Lecchi, dal Presidente dell’ex Consorzio Mella Chiese Scalmana Luigi e dall’Ing. Carlo Giacomelli nominato dalla Regione Lombardia con D.P.G.R. n. 1745 del 05/03/2012 con funzioni di Presidente.

L’organismo collegiale ha effettuato una ricognizione dei rapporti in essere giuridici, patrimoniali, del personale ed economico finanziari ed ha predisposto una relazione sulla ricognizione che è stata approvata dalla Regione Lombardia con d.g.r. n°IX/3702 del 02/07/2012.

Inoltre ha provveduto all’adozione dello Statuto provvisorio in conformità alle linee guida per la predisposizione degli statuti dei consorzi di bonifica approvate dalla Regione Lombardia con D.G.R. n°IX/3399 del 09/05/2012 ed all’approvazione del Regolamento elettorale consortile predisposto in conformità al Regolamento regionale approvato con  D.G.R. n° IX /3565 del 06/06/2012, ed all’espletamento di tutti gli adempimenti amministrativi e gestionali del nuovo Consorzio, costituito con D.P.G.R. n. 7172 del 6 agosto 2012 della Regione Lombardia ed operativo dal 15 novembre 2012.

Nei giorni 2 e 3 dicembre 2012 è stata convocata dall’Organismo collegiale l’assemblea degli utenti per l’elezione dei  n°12 Consiglieri del Consiglio di Amministrazione del nuovo Consorzio di Bonifica Chiese in rappresentanza dei Consorziati, come previsto dall’art. 2 comma 10 della L.R. 25/2011.

Nel contempo, con del 26/10/2012 il Presidente della Provincia ha comunicato che nell’Assemblea dei rappresentanti dei Comuni, riunitasi ai sensi dell’art. 16 del Regolamento elettorale consortile, è stata designata la Signora Marika Legati, Sindaco del Comune di Calcinato,  mentre con successiva nota del 22/01/2013 lo stesso Presidente della Provincia ha designato il Sig. Ardesi Maurizio quale rappresentate della Provincia nel Consiglio di Amministrazione del Consorzio.

La prima seduta di insediamento del nuovo Consiglio di Amministrazione si è tenuta lo scorso 4 gennaio 2013 per la elezione del Presidente, del Vice Presidente e del Comitato Esecutivo, come previsto dall’art.9 dello Statuto.

comprensorio

Il Comprensorio Numero 7