Articolazione degli uffici

La struttura operativa del Consorzio è ripartita nei seguenti settori organizzativi semplici:

  •   Settore Amministrativo;
  •   Settore Tecnico per la progettazione delle opere;
  •   Settore Tecnico Operativo e Distrettuale.

La responsabilità dell’intera struttura del Consorzio è affidata ad un Direttore che attualmente è il Geom. Emanuele Bignotti

SETTORE AMMINISTRATIVO.

Il Responsabile è il Dott. Corrado Bettati

 Rientrano, nella competenza del settore amministrativo, le seguenti principali funzioni:

1)  segreteria degli organi consorziali e loro elezioni;

2)  segreteria generale;

3)  redazione dei contratti e loro repertorio;

4)  gestione amministrativa e contabile di tutti i lavori in appalto nonché di quelli in economia, per la parte che riveste carattere amministrativo, e delle spese generali;

5)  compilazione dei bilanci preventivi, loro variazioni e loro gestione, nonché dei conti consuntivi e contabilizzazione delle entrate e delle spese;

6)  pratiche relative alle operazioni di finanziamento;

7)  concessioni, licenze e loro istruttoria per quanto riguarda la parte amministrativa;

8)  assistenza alle ditte consorziate nelle pratiche di carattere amministrativo e legale inerenti alla bonifica ed alla trasformazione fondiaria ed al miglioramento agrario;

9)  archivio, protocollo e servizi di economato;

10) tenuta del catasto generale e distrettuale;

11) servizio catastale generale e distrettuale

12 ) formazione dei ruoli generali e distrettuali;

13) servizi di contabilità ed assicurazioni di legge;

14) servizi inerenti al personale;

15) ruoli di contribuenza consorziale per la parte che riveste carattere amministrativo;

16)applicazione dei piani di classifica e di riparto della contribuenza consortile in collaborazione con i settori tecnici;

17)rapporti con il tesoriere cassiere e con gli esattori consorziali;

18) contenzioso.

SETTORE TECNICO PER LA PROGETTAZIONE DELLE OPERE.

Il Responsabile è il P.A. Francesco Proserpi

Rientrano, nella competenza del settore tecnico per la progettazione e la direzione delle opere le seguenti principali funzioni:

1)  redazione dei programmi, piani e progetti di massima ed esecutivi, studio dei problemi tecnici proposti dagli organi consorziali;

2)  progettazione, direzione, assistenza, collaudo, liquidazione, manutenzione ordinaria e straordinaria di tutte le proprietà e le opere in concessione del Consorzio, dei Distretti e delle eventuali sezioni, nonché le opere pubbliche degli Enti locali per la gestione del reticolo idrico minore e per la valorizzazione e la salvaguardia del territorio rurale;

3)  esecuzione delle opere con osservanza delle norme stabilite per i lavori che si eseguono per conto dello Stato o della Regione, collaudi;

4)  raccolta dei dati statistici d’ordine tecnico interessanti il comprensorio e quelli riguardanti il servizio idrografico;

5)  incombenze relative alle espropriazioni e alle costituzioni di servitù, dipendenti dall’esecuzione di opere pubbliche di bonifica;

6)  compilazione dei piani e dei progetti di opere agrarie comuni a più fondi per l’esecuzione di opere speciali e studio di tutti i problemi economico – agrari richiesti dall’Amministrazione;

7)  redazione e tenuta della cartografia comprensoriale e dei reticoli idrici di ordine generale e distrettuale;

8)  redazione piani e direttive per la trasformazione dei terreni;

9)  elaborazione, in collaborazione con il Settore Amministrativo, dei piani di bonifica e di riparto della contribuenza consortile, dei piani di classifica e loro applicazione;

10) compilazione dei piani di riordinamento fondiario delle proprietà frammentate o di rettifica o di arrotondamento di fondi da attuarsi mediante permute tra i proprietari per una migliore sistemazione delle unita` fondiarie;

 SETTORE TECNICO OPERATIVO E DISTRETTUALE.

Il Responsabile è il Geom. Marco Maggi

Rientrano nella competenza del settore tutte le funzioni di ordine tecnico riguardanti le proprietà e le opere in concessione del Consorzio, dei Distretti, delle eventuali Sezioni, nonché tutte le prestazioni tecniche e tecnico – agrarie riguardanti il Consorzio e la bonifica; nonché le seguenti principali funzioni:

1)   manutenzione delle opere pubbliche di bonifica compresi i manufatti degli impianti e liquidazioni delle relative spese;

2)  sovrintendenza al personale per l’esecuzione delle opere di manutenzione ordinaria e straordinaria alla rete idraulica consortile;

3) esercizio degli impianti idrovori ed irrigui, servizi di piena, liquidazione delle relative spese;

4) sovrintendenza al personale di campagna, al personale di macchina e di custodia;

5)  vigilanza sulle opere pubbliche di pertinenza consorziale, sui beni patrimoniali e sul materiale mobile;

6)vigilanza sul servizio di polizia, regolazioni delle concessioni e licenze nei riguardi tecnici, predisposizione dei disciplinari relativi, incombenze relative alle richieste di derivazione d’acqua;

7) assistenza tecnica – agraria ed esecuzione lavori di sperimentazione agraria;

8) esecuzione di opere comuni a più fondi e di opere minori di bonifica ove non siano eseguite dai proprietari;

9) assistenza ai consorziati nei problemi particolari di trasformazione agraria o di irrigazione e nelle progettazioni relative, nonché nelle pratiche per il finanziamento e per l’acquisizione del sussidio pubblico previsto per tali iniziative;

10) studio dei problemi interessanti le proprietà consorziate assistendo i proprietari nelle relative pratiche, con particolare riguardo alla esenzione ventennale dei maggiori redditi prodotti dalla bonifica ed alla introduzione dei catasti statali delle deduzioni fuori tariffa per tener conto delle spese della bonifica;

11) orari di irrigazione e loro variazioni;

collaborazione per la tenuta del servizio catastale consorziale e distrettuale

ORGANIGRAMMA STRUTTURA UFFICI